Ad Alfredo Cinquegrana, già dipendente comunale, Cittadino esemplare.

Quando la vita di un uomo si spegne, rimane ciò che ha seminato. Positività, entusiasmo e disponibilità sono tre parole che riassumono le eccezionali caratteristiche di Alfredo Cinquegrana. Di fronte a una malattia così spietata e repentina, il dolore e il vuoto che questa morte ha creato amplifica ulteriormente il disagio e il sentimento di cordoglio che è in noi tutti. Oggi, diamo l'ultimo saluto a una persona che si è sempre resa disponibile, impegnata e prodigata, per dare un contributo alla nostra società. Il suo modo di porsi ha sempre suscitato sorrisi e simpatie, perchè Alfredo era libero da preconcetti. Questo modo di pensare ha permesso di farsi apprezzare da tanti. Una persona semplice e buona. Da qualche anno, terminati i suoi impegni lavorativi, si recava ancora maggiormente alla sua passione, l'organizzazione insieme al Parroco, e tanti collaboratori della Festa patronale di S. Elpidio, che era diventata una ragione di vita, e fino all'ultimo è stata in cima ai suoi pensieri. Caro Alfredo, ci raccoglimo oggi assieme alla tua famiglia, ai tuoi cari, agli amici ai tuoi colleghi dipendenti del Comune e a tutta la cittadinanza, che oggi ti piangono e che ti salutano con tanto affetto. Buon viaggio Alfredo, rimarrai sempre nei nostri cuori.

L'Amministrazione Comunale